popolari e autonomisti

Elezioni regionali, presentata la lista dei “Popolari ed Autonomisti”. In 61 in campo per difendere i valori dell’autonomia siciliana

Capolista il deputato Giuseppe Compagnone. In lista anche 25 donne e tanti giovani

Energia, fiscalità compensativa, Mediterraneo, identità e ambiente. Sono le parole chiave del programma dei Popolari e Autonomisti che oggi hanno presentato le liste in tutte e nove le province siciliane in vista della prossima tornata elettorale regionale del 25 settembre.

Al centro del programma il tema dell’Autonomia, intesa non come sterile rivendicazione ma come responsabilità. La responsabilità di una terra e di un popolo, quello siciliano, che hanno diritto di utilizzare le proprie risorse senza ricevere elemosine.

I Popolari e Autonomisti guardano: ad una società regionale in ottica 100% green in grado produrre energia da fornire alle famiglie e agli imprenditori ad un costo scontato del 50 per cento; ad una pubblica amministrazione agile grazie al decentramento dei poteri ai comuni e al ripristino dei governi delle province.  

Una Sicilia, insomma, che deve diventare il centro nevralgico del Mediterraneo. Al centro del programma anche i temi dell’identità e dell’ambiente con la riscoperta della storia millenaria della Sicilia, la salvaguardia dei beni paesaggistici e la valorizzazione dei beni culturali. 

Temi anche al centro della riunione che questa mattina ha visto i candidati della provincia di Catania darsi appuntamento nella sede del movimento, alla presenza, tra gli altri, dell’ex presidente della Regione Siciliana e fondatore del Mpa, Raffaele Lombardo.

Questi, provincia per provincia, i candidati nella lista “Popolari e Autonomisti – Noi con la Sicilia. Schifani presidente”.

Agrigento: Di Mauro Giovanni; Galluzzo Assunta; Gulisano Giulia; Intorre Dyana; Licata Domenico; Maglio Vito.

Caltanissetta: Caci Rosario; Dell’Utri Massimo; Ricotta Carmela.

Catania: Compagnone Giuseppe; Amendolia Antonino; Barchitta Francesco; Bucisca Martina Concetta; Caruso Gabriella Patrizia; Castiglione Giuseppe; Garigliano Francesca Filippa; Italia Salvatore; Lombardo Giuseppe; Porto Alessandro; Renna Sabrina Lucia Concetta; Sgroi Francesco; Spalletta Maria.

Enna: Colianni Francesco; Gemmellaro Francesca.

Messina: Genovese Luigi; Greco Marcello; Carnevale Emanuele; D’Angelo Nunziata; Frontino Luca; Mangano Paolo; Mazzeo Rosa Angela.

Palermo: Amato Paola; Barrale Valerio; Dell’Utri Giuseppe Paolo Emilio Alessandro; Di Carlo Calogero; Di Salvo Bartolomeo; Ferrigno Salvatore; Furio Maria; Gucciardo Manuela; Manfrè Gabriele; Marfia Annalisa; Panno Martina; Picone Morena; Saladino Paola; Testaverde Antonio; Lodato Patrizio; Vitello Claudia.

Ragusa: Amato Paolo; Arestia Giuseppe; Nigro Rosaria; Vindigni Giovanni.

Siracusa: Bonomo Mario; Carta Giuseppe; Leone Raffaele; Tata Carmela; Raiti Adriana.

Trapani: Hopps Maria Concetta; Bonanno Giuseppe; La Barbera Claudia; Sturiano Vincenzo Patrizio; Rocca Angelo.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.