oasi di troina

Ispezione all’Oasi di Troina, i deputati autonomisti presentano una interrogazione all’assessore Razza

I tre deputati chiedono quale sia l’oggetto delle attività ispettive disposte e se in passato siano state svolte le ordinarie attività di controllo

Palermo, 10 marzo 2022 – Avendo appreso della decisione dell’assessore Ruggero Razza di inviare una commissione ispettiva all’IRCCS Oasi di Troina, maturata immediatamente dopo la revoca dell’incarico al direttore generale, avvocato Claudio Volante, i deputati del Movimento per la Nuova Autonomia Giuseppe Compagnone, Roberto Di Mauro e Salvatore Lentini, hanno presentato una interrogazione con richiesta di risposta scritta ed urgente all’assessore Ruggero Razza.

L’interrogazione è stata formulata per sapere se l’ordinaria attività di controllo nei confronti dell’IRCCS Oasi di Troina, in quanto struttura facente parte integrante del sistema sanitario regionale, sia stata adeguatamente svolta, sin dal momento della sottoscrizione della nuova convenzione ed anche in epoca precedente e se nel corso di tale attività siano mai emersi eventuali riscontri riconducibili ai rilievi sollevati dall’avvocato Volante rispetto alle vicende sopra riportate.

I tre deputati nell’interrogazione chiedono anche di sapere quale sia l’oggetto delle attività ispettive disposte nei confronti dell’IRCCS Oasi di Troina e se esse verranno concentrate solo nei confronti dell’operato del Consiglio di Amministrazione dell’IRCCS Oasi di Troina o anche nei confronti dell’operato dell’ex direttore generale Claudio Volante, stante la gravità dei fatti e delle vicende riportate da ambo le parti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.