Grammichele vaccini Pippo Greco

Grammichele, un balzo in avanti contro il covid-19

Grazie all’iniziativa organizzata dal Comune in un solo giorno sono stati inoculati 460 vacci, di cui 60 prime dosi

E’ andata oltre le più rosee aspettative l’iniziativa l’open day delle vaccinazioni contro il Covid-19 organizzato dal Comune di Grammichele, con il supporto dei medici locali. Nella sola giornata di domenica 9 dicembre sono stati inoculati ben 460 vaccini, di cui 60 prime dosi

Molto soddisfatto il sindaco Pippo Greco: “Abbiamo fatto un significativo balzo in avanti nella lotta contro il Covid-19. Dobbiamo mantenere sempre alta la guardia ed avere la responsabilità di assumere sempre comportamenti, come l’uso della mascherina Ffp2 nei luoghi affollati e la frequente igienizzazione delle mani. Di certo però possiamo dire che da domenica scorsa i cittadini di Grammichele hanno risposto con grande maturità alla nostra iniziativa, consentendo di aumentare in maniera significativa il livello di protezione dal virus all’interno della nostra comunità.”

“A loro va il mio ringraziamento – conclude il sindaco – ma voglio ringraziare di cuore soprattutto i medici che hanno partecipato alla vaccinazione: Attaguile Salvatore, Modica Giuseppe, La Rocca Giuseppe, Campanello Rosario, Leggio Mario, Iudica Marinella, Rizzo Maria, Lentini Palma, Russo Agata e Sinatra Salvatore. Un particolare ringraziamento anche ai dipendenti Comunali che volontariamente hanno assistito i medici per tutta la parte organizzativa ed amministrativa ed i sempre preziosi volontari della Protezione Civile”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.