lentini

Elezioni, Lentini presenta la sua “Alleanza per Palermo”

Il deputato autonomista ha già una lista di candidati e lancia la sfida delle primarie per il candidato sindaco del centrodestra

Il capogruppo dei Popolari e Autonomisti all’Ars Totò Lentini presenterà oggi alle 10, al cinema multisala Al Politeama (via E. Amari,160) il simbolo di “Alleanza per Palermo”, in vista delle prossime elezioni comunali.

Nella lista non ci saranno consiglieri in carica a fine mandato, ma nomi tutti nuovi: professionisti, medici, avvocati, artigiani, impiegati tutti pronti a impegnarsi in prima persona per il movimento guidato dal deputato regionale. Tra questi, Massimiliano Fiore, funzionario regionale, Gaetano Milano, funzionario Enel, Emanuel Gambino, ristoratore, Umberto Aresu, dentista e consigliere della settima circoscrizione, Franco Porzio, formatore professionale di parruccheria.

“Sono pronto a fare le primarie del centrodestra, abbiamo pronto un programma e siamo disponibili a confrontarci subito con le altre forze politiche del centrodestra, ma se è il caso non rinunceremo al dialogo con tutti coloro che hanno a cuore il bene della città e che riconoscono che bisogna lavorare al servizio del territorio e nel territorio, a partire dalle periferie, argomento di cui Orlando ha tanto parlato ma poi concretamente fatto ben poco”, sottolinea Lentini. “Palermo va rilanciata su tutti i fronti – aggiunge – i palermitani attendono risposte a partire dalla gestione dei rifiuti e dei servizi ai cittadini in generale”. Nelle ultime amministrative la lista “Alleanza per Palermo” da sola riuscì a sfiorare il fatidico 5% e soltanto per 300 voti non conquistò la possibilità di far scattare la rappresentanza a Sala delle Lapidi.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.