antonio scavone

Almaviva, Scavone: “Lupo si informi meglio e solleciti l’istituzione del tavolo di crisi” 

«Più che profondere impegno nella libera esternazione di altrui accuse e di buoni propositi personali, il capogruppo Lupo farebbe bene a conoscere i fatti e, soprattutto, a sollecitare al ministro del Lavoro, come invece ufficialmente ha già fatto la Regione, l’istituzione urgente di un tavolo di crisi sulla vicenda Almaviva». Lo dichiara l’assessore regionale al Lavoro, Antonio Scavone. 

«Dal 10 agosto, giorno in cui la mia richiesta è stata inviata agli uffici del ministro – continua Scavone – attendiamo fiduciosi una risposta per cercare di individuare la difficile via d’uscita alla vertenza nazionale, scaturita dal mancato inserimento della cosiddetta clausola sociale, nella gara indetta dalla società “Ita”. Una vicenda che risponde a dinamiche nazionali ma che rischia di travolgere gli oltre 600 addetti, che prestano la loro opera a Palermo, e le loro famiglie. Siamo al loro fianco, come lo eravamo, senza proclami, nella settimana di ferragosto, quando i contorni della travagliata cessazione delle attività di Alitalia, e delle società che per la compagnia di bandiera hanno lavorato, sono diventati evidenti nella loro problematicità».

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.