punta bianca

Vandali a Punta Bianca, rovinata (forse per sempre) la marna bianca

Ancora una volta i vandali si accaniscono contro Punta Bianca. Ignoti, probabilmente la notte scorsa, hanno versato della vernice sulla marna bianca di una delle spiagge più note della provincia, deturpandola in modo si spera non irreversibile.

A fare la scoperta sono stati i bagnanti, che hanno allertato i carabinieri della stazione di Villaggio Mosè, coordinati dal comando compagnia di Agrigento, che sono sul posto per effettuare gli accertamenti necessari. I militari indagheranno per risalire al responsabile di questo gesto criminale. Certo è che non si è trattato di un incidente, ma di un atto mirato: la vernice è stata portata sul posto e poi versata e sparsa con una scopa.

La scogliera era stata già oggetto in passato di altri danneggiamenti: delle scritte – in rosso – erano apparse sulla marna. In quel caso le indagini avevano consentito di risalire all’autore, che è stato denunciato. 

Alcuni mesi fa i Comuni di Palma di Montechiaro e Agrigento avevano dato via alle pratiche per l’istituzione di una riserva naturale che possa tutelare tutta la costa tra Punta Bianca e Montegrande, nonostante la presenza a Drasy di un poligono per esercitazioni militari.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.