orlando pogliese de luca

Orlando e Pogliese, gradimento in picchiata. Giù anche De Luca

Il Sole 24Ore pubblica il Governance Poll con il gradimento dei sindaci delle città capoluogo e dei governatori delle Regioni. La graduatoria mette a confronto i risultati del sondaggio commissionato dal giornale economico nel 2021 con le percentuali di voti ottenuti il giorno dell’elezione.

In testa si riconferma il sindaco di Bari, Antonio Decaro, con un lieve calo rispetto al risultato elettorale (65 contro 66,03). Al secondo posto Luigi Brugnaro di Venezia, al terzo posto Giorgio Gori di Bergamo e Marco Fioravanti di Ascoli Piceno. Sala (Milano) sotto il 50% di consensi, Raggi (Roma) e Appendino (Torino) al 94° posto.

Agli ultimi tre posti della graduatoria delle 105 città capoluogo ci sono infatti Salvo Pogliese (Catania, 30% dei consensi), Luigi De Magistris (Napoli, 35%) e Leoluca Orlando (Palermo, 39%). In caduta libera il sindaco di Messina Cateno De Luca scivolato in un anno dal secondo al 22° posto.

Luca Zaia e Antonio Decaro si confermano anche nel 2021 gli amministratori locali dal più elevato indice di gradimento in Italia, rispettivamente con il 74% dei consensi per il presidente della Regione Veneto e con il 65% per il sindaco di Bari. Dietro di loro, però, dodici mesi dopo, il quadro dei leader più popolari risulta in forte movimento.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.