enna

Enna da record! Il Comune è fra i primi capoluoghi italiani ad approvare il bilancio

“Un grande plauso all’Assessore Fiammetta, agli uffici comunali, in particolare L’ ufficio di ragioneria diretto dal Dottore Letterio Lipari, al consiglio comunale tutto” commenta così l’approvazione in tempi record del bilancio di previsione il vicensindaco del Comune di Enna Francesco Colianni. “Tale strumento – prosegue Colianni – garantirà al comune, agevolazioni statali e premialità in quanto comune italiano virtuoso! Un grande gruppo quello di Ppe-Liberamente a servizio della Città di Enna!”

“Sono onorata di guidare da Assessore al Bilancio, un ufficio ragioneria, cuore dell’Ente locale, insieme ad altri che sta dimostrando di essere un’eccellenza regionale e nazionale. Sviluppo questo ragionamento dai dati che emergono da fondazioni di rilievo come la fondazione etica che nel report comparato riguardante al Raiting Qualitativo dei comuni capoluoghi di Provincia in merito ai fattori legati al bilancio, governance, personale, servizi, capacità istituzionale e sostenibilità ESG posiziona il Comune di Enna tra i migliori comuni meridionali, primo in Sicilia, coniugando l’indirizzo politico dell’amministrazione Di Pietro in questi anni di governo con la competenza qualitativa degli uffici sopra menzionati” così l’assessore al Bilancio Naomi Fiammetta, che prosegue: “Voglio altresì ringraziare la Commissione Bilancio, così come il Consiglio Comunale tutto, in quanto ha compreso maggioranza ed opposizione, l’importanza di arrivare ad una data conforme agli indirizzi politici del governo nazionale che sottoscrivono sempre di più la credibilità dell’Amministrazione Di Pietro e del Consiglio Comunale di Enna in termini di efficienza e corrispondenza alle normative che presuppongono premialità e agevolazioni.
Su queste premialità capiremo presto, qual è la vera intenzione della politica statale in cui comunque, Enna è forse l’unico capoluogo siciliano a rientravi”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.