Michela Giuffrida

“In un momento di sofferenza per l’economia aumentare le risorse per il portavoce del presidente della Regione è la cosa più sbagliata di questo mondo. Vorrei che sia lei assessore Armao a sopprimere questa norma, io comunque non la voterò”. Così il capogruppo dei popolari e autonomisti, Salvatore Lentini, nel suo intervento in aula durante la discussione generale della manovra finanziaria. Lentini ha fatto riferimento all’art. 147, che prevede l’equiparazione del compenso del portavoce del presidente della Regione a quello dei dirigenti generali: 160 mila euro d’imponibile all’anno. E ha ritenuto “inaccettabile”, commuovendosi ricordando la morte del padre, anche la norma che prevede l’assunzione dei figli dell’ex assessore Sebastiano Tusa. (ANSA).”

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.